Loading...

Gestione Immobiliare in Italia: una guida introduttiva

gestione immobiliare italia

Prima ancora che rappresentare un settore lavorativo in forte cambiamento (il property management), la gestione immobiliare rappresenta un asset fondamentale dell’economia italiana. Comprende tutte le attività volte all’amministrazione e alla valorizzazione del patrimonio immobiliare di privati, aziende e investitori. Scopo di questa guida è fornirti una panoramica introduttiva su questo mondo.

Gestione immobiliare e società di gestione immobiliare

La gestione immobiliare può essere svolta direttamente dal proprietario dell’immobile oppure affidata a società di gestione immobiliare, che agiscono in nome e per conto del cliente. Queste società svolgono le attività di amministrazione, promozione, locazione e vendita degli immobili, occupandosi di tutti gli aspetti burocratici, fiscali, contabili e di marketing. Molto diffusa in Italia è la cosiddetta gestione immobili conto terzi, regolata tramite specifica normativa e codice ATECO, ovvero la gestione di immobili di proprietà altrui tramite società specializzate. Si va dalle piccole agenzie di gestione case in cui operano magari uno o due property manager per la gestione di case vacanze da affittare, ai grandi studi tenico-contabili che gestiscono l’amministrazione e la gestione di condomini. Queste società, piccole o grandi, si avvalgono di software gestione immobili appositamente sviluppati per la contabilità, la contrattualistica, la fatturazione, la tenuta di registri e la gestione dei rapporti con gli inquilini.

property management gestione casa piscina
Foto di John Fornander su Unsplash

Il settore della gestione patrimonio immobiliare

La gestione del patrimonio immobiliare privato è un’attività delicata che richiede competenze specifiche. Sono sempre più diffuse in Italia le società di gestione patrimonio immobiliare che si occupano di locazione, compravendita, sviluppo, ristrutturazione e valorizzazione degli immobili per investitori e privati. Il valore delle proprietà, il tipo di mandato ad operare che viene conferito al Trustee, il fiduciario, sono poi le questioni alla base dei margini di operatività.

Gestione Immobili in affitto: Promozione immobili e ricerca inquilini

Tra i compiti delle società di gestione immobiliare vi è la promozione degli immobili, attraverso l’inserimento di annunci sui principali portali immobiliari, la pubblicità sui social network e stampa locale. In molti casi, quando il business è legato agli affitti a breve o lungo termine, queste società si occupano inoltre della ricerca mirata di potenziali inquilini, valutandone solvibilità ed affidabilità tramite banche dati e referenze.

gestione immobili e inquilini
Foto di Roberto Nickson su Unsplash

Il passaggio successivo è la gestione rapporti con gli inquilini. Dopo l’assegnazione dell’immobile, le società di gestione si occupano de:

  • la stipula dei contratti e del rapporto continuo con gli inquilini, risolvendo eventuali problematiche;
  • le riparazioni, effettuando i sopralluoghi periodici;
  • la riscossione dei canoni e il versamento versando direttamente gli importi al proprietario.

Tutti gli aspiranti inquilini vengono accuratamente vagliati dalle società di gestione immobiliare. Controllano i riferimenti, incluso l’impiego, la precedente storia di affitto e i riferimenti personali. Una volta completata questa fase, verrai contattato e informato sui dettagli dei candidati disponibili. Avrai la possibilità di prendere la decisione finale basata sulle informazioni fornite.

Rapporto sullo stato della proprietà

Prima di affittare l’immobile, viene redatto un rapporto sullo stato della proprietà per garantire che sia registrata una cronologia dettagliata delle condizioni della tua proprietà. Gli inquilini ricevono una copia del rapporto sullo stato della proprietà al momento del trasferimento e sono invitati a verificare tutti gli elementi e a fare commenti se necessario. In molti casi, il lavoro del property manager è quello di fare migliorie tali da poter aumentare il valore della casa in affitto.

Criteri di scelta della società di gestione

Nella scelta della società di gestione immobiliare è importante valutare la competenza e l’esperienza specifica nel settore, la serietà, la presenza sul territorio, i costi di commissione, i servizi accessori offerti, la disponibilità di referenze e la presenza di garanzie assicurative. In ogni caso, prima di firmare qualsiasi tipo di accordo, è bene valutare preventivamente con un avvocato esperto di proprietà immobiliare, un fac-simile del contratto di gestione immobili conto terzi che ti viene proposto.

Quando ci si affida a una società di gestione è importante firmare un dettagliato contratto che ne disciplini compiti e responsabilità. Un valido fac-simile definisce ambito e modalità dell’incarico, durata, compenso, clausole di risoluzione e penali. Esso costituisce il documento fondamentale che regola il rapporto tra le parti.

Gestione Immobili conto terzi: altri servizi

Ispezioni regolari

Vengono effettuate ispezioni regolari alle proprietà in gestione. Queste ispezioni forniscono all’inquilino l’opportunità di evidenziare eventuali aree di manutenzione che potrebbero richiedere attenzione, il che aiuta a ridurre il rischio di danni importanti causati da problemi non rilevati.

Controllo dei ritardi di pagamento

I ritardi di pagamento vengono monitorati quotidianamente e vengono prese azioni rapide nei confronti degli inquilini inadempienti. Viene emessa una “Notifica per rimediare alla violazione” quando l’affitto è in ritardo di otto giorni.

gestione immobili di lusso villa olmo como
Foto di Lynn Van den Broeck su Unsplash

Tariffe di gestione e struttura dei costi

Le società di gestione immobiliare forniscono un elenco dettagliato delle tariffe di gestione e della struttura dei costi. Queste informazioni comprendono i costi di gestione, le commissioni di locazione, le commissioni di marketing e qualsiasi altra commissione applicabile.

SCARICA ADESSO IL FAC SIMILE DEL CONTRATTO DI GESTIONE IMMOBILIARE PER CONTO TERZI IN PDF


Rapporto sulle condizioni dell’uscita

Alla ricezione di un avviso di svincolo da parte di un inquilino, la società di gestione immobiliare ti contatterà per ottenere istruzioni riguardo alla messa nuovamente in affitto della proprietà. Gli inquilini ricevono istruzioni sulle condizioni in cui la proprietà deve essere lasciata e i controlli vengono effettuati con rigore.

Gestione contabile

Le società di gestione immobiliare utilizzano software avanzati per la gestione del patrimonio immobiliare privato, come REI, che forniscono una serie di rapporti dettagliati per gestire efficacemente la tua proprietà e tenerti aggiornato sulle transazioni finanziarie relative alla tua proprietà

In ogni caso, se hai un immobile da affittare e sei alla ricerca di un partner affidabile, valuta sempre proposte improntate al massimo della trasparenza!

Torna a trovarci e leggi gli altri articoli nella Sezione casa per restare sempre aggiornato!

You might also like

No Comments

Leave a Reply